#workshop fotografico nel Parco Nazionale della Majella [13/15 aprile 2018]

workshop-fotografia-majella

Per la primavera 2018 abbiamo organizzato un affascinante workshop di fotografia di paesaggio nell’incantevole cornice del Parco Nazionale della Majella, nel cuore dell’Abruzzo.

Il workshop avrà luogo dalla sera di venerdì 13 a domenica 15 aprile 2018. Con base a Caramanico Terme (in provincia di Pescara) avremo occasione di visitare e fotografare alcuni degli angoli più belli del Parco Nazionale nel pieno del risveglio primaverile. Il gruppo di partecipanti sarà accompagnato da due fotografi: questo permetterà di poter approfondire la tecnica mentre si è sul campo, sfruttando al massimo le giornate primaverili di Aprile e le possibilità di scatto.

Il workshop è rivolto ad appassionati e fotoamatori amanti della natura e della fotografia di paesaggio. Non richiede particolari conoscenze tecniche perchè, essendo un workshop “sul campo”, ognuno, a prescindere dalla sue conoscenze già acquisite, avrà la possibilità di migliorarsi (anche grazie alla presenza contemporanea di due fotografi accompagnatori) e di realizzare suggestive immagini dei tanti scorci caratteristici che andremo a scoprire insieme.

Le iscrizioni si chiuderanno lunedì 26 febbraio 2018, secondo le modalità descritte più sotto.

workshop-fotografia-majella

Programma:

la sera di venerdì 13 aprile è previsto l’arrivo in albergo a Caramanico Terme prima di cena. Sistemazione nelle stanze e cena in hotel. Dopo cena ci sarà un briefing iniziale, con un approfondimento sulla fotografia di paesaggio che tornerà utile durante le sessioni di scatto ed una panoramica di quando andremo a scoprire e fotografare nei giorni successivi.

sabato 14 aprile il programma prevede due diverse escursioni: una la mattina dedicata interamente alla natura ed ai corsi d’acqua che donano vita ai territori del parco (permessi di accesso necessari già compresi nella partecipazione), mentre nel pomeriggio, dopo un paio d’ore di pausa per il pranzo, andremo a scoprire l’intreccio indissolubile che lega questo territorio alla spiritualità, con una passeggiata che ci regalerà tanto dei meravigliosi scorci naturali quanto una vista privilegiata sugli eremi che hanno da sempre trovato il luogo ideale su queste montagne. Dopo la cena in hotel, nuova sessione fotografica dedicata alle stelle: se il cielo sarà sgombro dalle nuvole, questa sarà una notte molto buia grazie all’assenza della luna, tanto da permetterci di dedicarci alla fotografia delle stelle con le migliori condizioni possibili data l’aria pulita e lo scarso inquinamento luminoso di cui godono questi luoghi.

domenica 15 aprile, dopo aver lasciato l’albergo, percorreremo, con pranzo al sacco, uno dei sentieri più caratteristici del parco. Avremo la possibilità di scoprirne i lati più nascosti e saranno veramente tante le occasioni di poter fotografare la natura incontaminata di questi luoghi. La passeggiata della domenica si protrarrà fino al pomeriggio e, quindi, al momento dei saluti.

workshop-fotografia-majella

Quote di partecipazione ed iscrizioni:

Quota partecipazione soci grigio18%. La quota per i soci dell’Associazione Grigio18% (in regola con il tesseramento 2018 al momento dell’iscrizione al workshop) è di 215 euro (80 euro di anticipo al momento dell’iscrizione + 135 euro a saldo entro l’inizio del workshop).

Quota partecipazione non-soci grigio18%. La quota per i non iscritti all’Associazione è di 230 euro (80 euro di anticipo al momento dell’iscrizione + 150 euro a saldo entro l’inizio del workshop).

La quota di partecipazione per eventuali accompagnatori non-fotografi (riservata a persone che non fotograferanno durante il weekend, che potranno partecipare a tutte le escursioni organizzate e che accompagneranno partecipanti al workshop) è di 150 euro (80 euro al momento dell’iscrizione + 70 a saldo entro l’inizio del workshop).

La quota comprende: partecipazione al workshop con la presenza di due fotografi accompagnatori. Permessi necessari per l’accesso ad alcune aree del Parco. Sistemazione in camera doppia in trattamento di mezza pensione (cena del 13, colazione e cena del 14, colazione del 15) presso l’hotel Ede*** di Caramanico Terme con accesso per 1h/giorno alla zona Benessere dell’Hotel.

La quota non comprende: spostamenti (da effettuarsi con mezzi propri), il pranzo (del 14 e del 15), sistemazione diversa da quella in camera doppia e quanto non espressamente indicato al paragrafo “la quota comprende”.

Le iscrizioni sono aperte fino a lunedì 26 febbraio 2018. Per iscriversi è necessario riempire il form in fondo a questa pagina (preiscrizione) e versare l’anticipo previsto di 80 euro per rendere effettiva l’iscrizione al workshop. La partecipazione è riservata ad un numero massimo di 10 fotografi. Potranno partecipare solo i primi 10 che avranno concluso (con il versamento dell’anticipo) correttamente l’iscrizione.

Gli anticipi versati non saranno restituiti in caso di rinuncia da parte dell’iscritto. Saranno restituiti da parte dell’Associazione solo nel caso in cui il workshop non dovesse aver luogo per il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o per causa di forza maggiore (in questi casi la restituzione avverrà entro la data del 13 aprile).

Il workshop si terrà anche in caso di brutto tempo, ma, in questo caso, potrebbe subire delle modifiche al programma indicato.

I fotografi accompagnatori saranno Claudio Rossetti e Francesco Ferruzzi.

Per info: info@grigio18.com o 328-9578335.

 

Annunci

#AperiFoto – Matteo Luciani: Custodi Erranti.[martedì 20 giugno ore 19.30]

Appuntamento per martedì 20 giugno, sempre presso La Muffineria di via Ostiense 383, per un nuovo #aperiFoto.

In questa serata ospiteremo Matteo Luciani, che ci parlerà della sua pubblicazione : Custodi Erranti. Uomini e lupi a confronto (Pandion edizioni, 2017 – Prefazione di Luigi Boitani).

Questo libro racchiude in se un inedito progetto fotografico durato tre anni riguardo una breve (ma al contempo lunghissima) storia che conduce al difficile rapporto tra il lupo e la pastorizia e sulle possibili strategie per una coesistenza duratura. Una storia in cui lupi e uomini non vengono documentati in maniera separata ma come due vite parallele che si incontrano e che condividono tra loro molto più di ciò che si è portati a pensare, in un contesto ambientale ricco di personaggi e luoghi straordinari. 

Tutte componenti legate tra loro da un filo, il quale potrebbe spezzarsi con grande facilità.Una scommessa e un contributo per le presenti e future generazioni, nel valorizzare, riavvicinarsi e vivere personalmente il nostro straordinario patrimonio naturalistico (dal quale noi tutti dipendiamo) e nel risolvere importanti problematiche che riguardano la coesistenza tra il lupo ed alcune antiche ed importanti attività umane legate all’ ambiente in cui questo straordinario e indescrivibile predatore vive e ha vissuto per millenni.

Matteo Luciani è nato a Roma nel novembre del 1988. Da sempre affascinato dalla complessità e dalla bellezza della natura, decise di conseguire un percorso universitario triennale e magistrale in Ecologia.

Per poter comprendere al meglio ciò che leggeva sui libri universitari e sulle guide naturalistiche, si recava spesso in molti luoghi dell’Appennino centrale. Durante le sue passeggiate sentiva il bisogno di immortalare la diversità e la bellezza dalla quale era circondato; così decise di acquistare la sua prima macchina fotografica,senza sapere che la fotografia sarebbe diventata da lì a breve parte integrante della sua vita. Con il tempo, la fotografia gli ha permesso di sviluppare nuove visioni e di inglobare argomenti diversi ma strettamente correlati tra loro, che insieme rappresentano la base di alcuni suoi progetti fotografici. Uno degli obiettivi principali che traspare dai suoi lavori, è quello di far riavvicinare l’uomo con un approccio curioso, rispettoso, entusiastico, ma soprattutto coscienzioso al contesto natural, seminaturale e sociale dal quale egli dipende. E’ difficile spiegare ciò che per Matteo è la fotografia ma se potesse esprimerlo in parole povere direbbe che rappresenta la ricerca del ” reale” intorno a noi, della gioia, della tristezza, dello stupore, del vuoto, della malinconia in una continua percezione e visone della bellezza.

 

 

Vi aspettiamo come sempre numerosi nella sala a noi riservata de “La Muffineria”!

APPUNTAMENTO MARTEDI’ 20 GIUGNO  ORE 19.20

presso “La Muffineria” di Via Ostiense 383
(Metro B – San Paolo)

 

Continua a leggere “#AperiFoto – Matteo Luciani: Custodi Erranti.[martedì 20 giugno ore 19.30]”

#usciteFotografiche: il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise [domenica 28 maggio]

parconazionalefoto4

Sfruttiamo la bella stagione che ormai è iniziata per tornare in uno dei luoghi che la nostra Associazione predilige: il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

parconazionalefoto4La nostra meta sarà un giro non troppo impegnativo (si tratta comunque di qualche chilometro di cammino, anche se con dislivelli modesti) a metà strada tra Opi e Villetta Barrea, in provincia de L’Aquila. Durante l’escursione si alterneranno molte possibilità di fotografare: dal paesaggio alla fotografia macro (per questo genere non dimenticate l’appuntamento con l’ #aperiFoto di martedì 16 maggio con Luciano Caporale!).

  • Quando: domenica 28 maggio 2017
  • Dove: Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise
  • Difficoltà: media
  • Durata: tutto il giorno (escursione di qualche km, con dislivello non impegnativo)
  • Appuntamento: la mattina presto (l’orario sarà visibile al termine dell’adesione con il form in fondo alla pagina e sarà ricordato con una mail il giorno prima dell’uscita a tutti coloro che avranno lasciato la propria adesione!), presso il parcheggio del supermercato Metro, zona La Rustica, uscita 15 del GRA.
  • Rientro a Roma: in serata
  • Pranzo: al sacco; portare anche uno spuntino “energetico” ed abbondante acqua (nei tratti al sole il sole si potrebbe far sentire!)
  • Abbigliamento: vestiario comodo a strati data l’instabilità della stagione e tenuto conto dell’altitudine a cui si svolgerà l’escursione, scarpe da trekking (in caso di pioggia recente avere scarpe impermeabili potrebbe essere fondamentale!), cappellino, crema solare, borraccia d’acqua e k-way
  • Attrezzatura fotografica: le possibilità di fotografare saranno varie: paesaggi e macro innanzitutto. Incontri con la fauna non sono impossibili, ma certamente improbabili (valutare se portare un pesante teleobiettivo oppure no). Potrebbe rivelarsi utile un treppiedi (non pesante, visto che l’escursione sarà comunque abbastanza lunga).

 

Come sempre ci raccomandiamo di indicare la propria adesione in fondo a questa pagina, con il form apposito. I vostri dati ci permetteranno di inviarvi una e-mail prima dell’uscita per ricordarvi l’appuntamento e fornirvi qualche utile consiglio. Inoltre, qualora fosse previsto tempo pessimo, sapere chi ha aderito all’uscita ci permetterà di avvisare prontamente via e-mail tutti quanti dell’annullamento dell’uscita.

Prima dell’uscita tutti coloro che si saranno iscritti attraverso il form di partecipazione riceveranno una mail di conferma in cui vi ricorderemo luogo e orario dell’appuntamento oltre al numero di telefono di riferimento delle persone del direttivo che saranno presenti durante l’uscita.

 

APPUNTAMENTO:

Dove: ci vediamo al parcheggio del supermercato Metro in zona “La Rustica”, uscita 15 del GRA. Vedi la cartina per calcolare il percorso

Quando: la mattina presto di domenica 28 maggio 2017, l’orario esatto lo troverete appena finito di compilare la scheda di partecipazione qui sotto (in questo modo avremo i contatti di tutti i partecipanti per poter comunicare loro, ad esempio, improvvisi cambi di programma ed i numeri di cellulari di riferimento dei responsabili presenti all’uscita!)

Costo#nessunCosto aggiuntivo per tutti i soci Grigio18%. La partecipazione alle #usciteFotografiche è compresa nella tessera annuale (25 euro – validità da gennaio a dicembre 2017). Se non sei ancora nostro socio non ti preoccupare: potrai partecipare firmando uno scarico di responsabilità prima di iniziare l’uscita e versando una piccola quota di 5 euro (che non sarà dovuta se deciderai di iscriverti all’Associazione in questa stessa occasione, ma che non sarà rimborsabile qualora decidessi solo in un’altra occasione di diventare nostro socio),

Hai domande? Non esitare a scriverci all’indirizzo uscitemensili@grigio18.com

le immagini di questa pagina sono di Luciano Caporale

 

 

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE:

#usciteFotografiche: il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise [domenica 22 maggio]

parconazionalefoto4

Le nostre #usciteFotografiche continuano ad approfittare delle lunghe giornate offerte dalla bella stagione e approderanno nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise per Maggio.

parconazionalefoto4La nostra meta sarà un giro non troppo impegnativo (si tratta comunque di qualche chilometro di cammino, anche se con dislivelli modesti) a metà strada tra Opi e Villetta Barrea, in provincia de L’Aquila. Non mancheranno gli spunti fotografici, come potete vedere dalle immagini che ci ha inviato Luciano Caporale che ci guiderà durante il giro.

  • Quando: domenica 22 maggio 2016
  • Dove: Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise
  • Difficoltà: media
  • Durata: tutto il giorno (escursione di qualche km, con dislivello non impegnativo)
  • Appuntamento: la mattina presto (l’orario sarà visibile al termine dell’adesione con il form in fondo alla pagina e sarà ricordato con una mail il giorno prima dell’uscita a tutti coloro che avranno lasciato la propria adesione!), presso il parcheggio del supermercato Metro, zona La Rustica, uscita 15 del GRA.
  • Rientro a Roma: in serata
  • Pranzo: al sacco; portare anche uno spuntino “energetico” ed abbondante acqua
  • Abbigliamento: vestiario comodo a strati data l’instabilità della stagione e tenuto conto dell’altitudine a cui si svolgerà l’escursione, scarpe da trekking, cappellino, borraccia d’acqua e k-way
  • Attrezzatura fotografica: le possibilità di fotografare saranno varie: paesaggi e macro innanzitutto. Incontri con la fauna non sono impossibili, ma certamente improbabili (valutare se portare un pesante teleobiettivo oppure no). Potrebbe rivelarsi utile un treppiedi (non pesante, visto che l’escursione sarà comunque abbastanza lunga).

 

Come sempre ci raccomandiamo di indicare la propria adesione in fondo a questa pagina, con il form apposito. I vostri dati ci permetteranno di inviarvi una e-mail la sera prima dell’uscita per ricordarvi l’appuntamento e fornirvi qualche utile consiglio. Inoltre, qualora fosse previsto tempo pessimo, sapere chi ha aderito all’uscita ci permetterà di avvisare prontamente via e-mail tutti quanti dell’annullamento dell’uscita.

La sera prima dell’uscita tutti coloro che si saranno iscritti attraverso il form di partecipazione riceveranno una mail di conferma in cui vi ricorderemo luogo e orario dell’appuntamento oltre al numero di telefono di riferimento delle persone del direttivo che saranno presenti durante l’uscita.

 

APPUNTAMENTO:

Dove: ci vediamo al parcheggio del supermercato Metro in zona “La Rustica”, uscita 15 del GRA. Vedi la cartina per calcolare il percorso

Quando: la mattina presto di domenica 22 maggio 2016, l’orario esatto lo troverete appena finito di compilare la scheda di partecipazione qui sotto (in questo modo avremo i contatti di tutti i partecipanti per poter comunicare loro, ad esempio, improvvisi cambi di programma ed i numeri di cellulari di riferimento dei responsabili presenti all’uscita!)

Costo#nessunCosto aggiuntivo per tutti i soci Grigio18%. La partecipazione alle #usciteFotografiche è compresa nella tessera annuale (25 euro – validità da gennaio a dicembre 2016). Se non sei ancora nostro socio non ti preoccupare: potrai partecipare firmando uno scarico di responsabilità prima di iniziare l’uscita e versando una piccola quota di 5 euro (che non sarà dovuta se deciderai di iscriverti all’Associazione in questa stessa occasione, ma che non sarà rimborsabile qualora decidessi solo in un’altra occasione di diventare nostro socio),

Hai domande? Non esitare a scriverci all’indirizzo uscitemensili@grigio18.com

 

 

 

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE: