#AperiFoto – Birdwatching: qualche consiglio di Barbara e Vito [martedì 3 aprile ore 19.30]

binocolo per Birdwatching

Vi aspettiamo martedì 3 aprile, per un nuovo #aperiFoto come sempre presso La Muffineria di via Ostiense 383.

In questa serata due soci di vecchia data, Vito e Barbara esperti di birdwatching, ci mostreranno alcuni loro scatti eseguiti nel corso degli ultimi anni.

Il termine birdwatching letteralmente osservazione degli uccelli, è un hobby che si associa alla fotografia naturalistica e che ruota attorno non solo allo studio degli uccelli in natura ma anche al riconoscimento e all’ascolto dei canti di questi ultimi.

Il birdwatching è un tipo di fotografia naturalistica che si sta affermando negli ultimi anni grazie alla crescente sensibilizzazione per l’ambiente e al rispetto della natura.

Per questo tipo di fotografia i birdwatcher utilizzano obiettivi molto lunghi e molto luminosi: gli uccelli sono animali schivi, difficili da fotografare che tendono a nascondersi e volare via. Altri attrezzi del mestiere indispensabili al  birdwatcher sono il  binocolo e la guida per il riconoscimento delle specie.

Per realizzare uno scatto soddisfacente i birdwatcher passano molte ore in appostamenti, spesso in situazioni poco comode governate dalle condizioni atmosferiche di caldo o di freddo. Un pizzico di fortuna e le capacità di mimetizzarsi, regalano però piacevoli scatti che ripagano della fatica.

Vi aspettiamo come sempre numerosi nella sala a noi riservata de “La Muffineria”!

APPUNTAMENTO MARTEDI’ 3 APRILE  ORE 19.20

presso “La Muffineria” di Via Ostiense 383
(Metro B – San Paolo)

Continua a leggere “#AperiFoto – Birdwatching: qualche consiglio di Barbara e Vito [martedì 3 aprile ore 19.30]”

Annunci

#usciteFotografiche: l’oasi di Alviano [sabato 7 aprile 2018]

oasi di alviano con aironi cinerini

Appuntamento per sabato 7 aprile con #usciteFotografiche mensili all’oasi di Alviano.

La primavera è alle porte,  quindi cogliamo l’occasione per una passeggiata immersi nella natura a circa un’ora di macchina da Roma tra Orvieto e Amelia.

L’Oasi di Alviano, tra le più grandi oasi del WWF , grazie alle numerose zone umide di acqua dolce ospita durante tutto l’anno una moltitudine di uccelli stanziali e migratori : cigno reale, cormorano, martin pescatore, folaga, falco di palude, svasso e diversi tipi di aironi.

L’area, attrezzata con capannoni per il birdwatching, consente la possibilità di fotografie piuttosto ravvicinate a questi animali. L’ideale per questo tipo di uscita sono teleobiettivi lunghi e monopiede.

martin pescatore oasi alviano

Altro spunto per  foto naturalistiche sarà il bosco igrofilo che costeggia la zona paludosa inondata dal Tevere e la rigogliosa flora.

Per il tipo di fotografia particolare, consigliamo di partecipare al #fotoaperitivo di martedì 3 aprile dove Vito e Barbara, due soci esperti di birdwatching ci daranno dei suggerimenti che potremmo mettere in pratica durante la giornata all’oasi.

airone cinerino

Arrivati all’oasi di Alviano potremmo scegliere di seguire due sentieri : uno più breve di circa 1,5 Km ad anello, l’altro più lungo di circa 3,5 Km che si snoda all’interno del bosco. Per i più volenterosi, c’è la possibilità di unire i due percorsi con un giro di 7 Km circa.

Ci muoveremo in totale autonomia per consentire ad ognuno di scegliere dove fermarsi.

L’ingresso all’oasi è di 10 euro a persona.

Antistante al parcheggio c’è un’area di ristoro e servizi igienici. Consigliamo comunque di portare panini al sacco e acqua per assicurarsi il pranzo.

Alcune aree potrebbero essere più fangose, quindi consigliamo un abbigliamento adeguato con scarponcini da trekking per evitare di scivolare.

Vi chiediamo di  riempire il form a fondo pagina per aderire all’uscita e per avvisarvi in caso di modifiche  o di rinvii per cause di forza maggiore. Compilato il form riceverete subito una mail di “conferma” in cui vengono riportati i dati che avrete inserito.

Nel dettaglio:

  • Quando: sabato 7 aprile 2018
  • Numero di partecipanti massimo: non previsto
  • Dove: Oasi di Alviano
  • Difficoltà: minima
  • Appuntamento: la mattina alle ore 8.30 in via Salaria 1380, luogo usato altre volte per i nostri appuntamenti verso Roma-nord
  • Rientro a Roma: in serata
  • Pranzo: al sacco
  • Abbigliamento:adatto ad una passeggiata naturalistica: scarponcino da trekking, cappello per il sole, kway in caso di pioggia. Pranzo al sacco e acqua
  • Attrezzatura fotografica:preferibilmente teleobiettivi lunghi e per coloro che lo possiedono monopiede. Una lente più grandangolare per fotografare il bosco
  • Ingresso all’oasi: 10 euro a persona.

La sera prima dell’uscita tutti coloro che si saranno iscritti attraverso il form di partecipazione riceveranno una mail di conferma in cui vi ricorderemo luogo e orario dell’appuntamento oltre al numero di telefono di riferimento delle persone del direttivo che saranno presenti durante l’uscita.

Costo: questa uscita prevede un costo obbligatorio per l’ingresso all’oasi di 10 euro.

Per quanto riguarda i costi associativi  come al solito #nessunCosto per tutti i soci Grigio18%.

La partecipazione alle #usciteFotografiche è compresa nella tessera annuale (25 euro – validità da gennaio a dicembre). Se non sei ancora nostro socio non ti preoccupare: potrai partecipare firmando uno scarico di responsabilità prima di iniziare l’uscita e versando una piccola quota di 5 euro (che non sarà dovuta se deciderai di iscriverti all’Associazione in questa stessa occasione).

Hai domande? Non esitare a scriverci all’indirizzo uscitemensili@grigio18.com

 

 

le immagini sono di oasi alviano;

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE:

Workshop fotografico sull’Utilizzo del Flash [domenica 11 marzo 2018]

Dato il successo dello scorso anno riproponiamo il workshop sull’utilizzo del flash.  Questo workshop organizzato dalla nostra Associazione ha lo scopo di mostrarti come il flash sia un valido alleato in molti ambiti fotografici. Se anche tu sei tra chi pensa “odio la luce artificiale del flash” o “fotografo solo con la luce naturale” questo incontro è pensato per te, per farti apprezzare questo strumento che possiamo avere facilmente a disposizione nella nostra borsa fotografica.  Imparerai ad usarlo per avere immagini con effetto naturale e a gestire la luce anche nelle situazioni difficili. L’incontro è rivolto a coloro che, essendo già in possesso di un bagaglio tecnico di fotografia di base, vogliono imparare ad utilizzare tanto il flash pop up incorporato nella macchina fotografica, quanto una o più luci esterne. Vedremo inoltre esempi di utilizzo del flash applicato in vari ambiti fotografici: ovvero come ottenere sia fotografie dall’aspetto naturale che fotografie di impostazione più sperimentale.

La mattina della domenica sarà dedicata alla parte teorica in cui verranno spiegati i metodi di utilizzo del flash, come calcolarne la potenza, come indirizzarne e diffonderne la luce e come sfruttare al meglio gli accessori più utili (pannelli riflettenti, diffusori e stativi). Inoltre osserveremo gli schemi di luce più utilizzati con una o più fonti di illuminazione comandate a distanza. Nel pomeriggio metteremo in pratica quanto imparato la mattina con la disponibilità di una modella.

Per l’iscrizione basta riempire i campi che trovate in fondo a questa pagina ed effettuare il pagamento del workshop entro e non oltre domenica 25 febbraio.

A CHI E’ RIVOLTO

Questo workshop sul flash vuole fornire ai partecipanti che sono già in possesso di nozioni base di fotografia gli strumenti per utilizzare al meglio un illuminatore supplementare.

DOVE e QUANDO

Il workshop si terrà presso il Centro Mocobo di via Pellegrino Matteucci 98 a Roma.  Il Centro Mocobo è facilmente raggiungibile in metropolitana, con la Linea B, fermata “Piramide”. L’appuntamento è per domenica 11 marzo alle ore  9,30.

IL DOCENTE

Il docente del workshop sarà Claudio Rossetti, fotografo matrimonialista che collabora con l’associazione Grigio18% per docenze di corsi e workshop.

LA CONVENIENZA

Il costo del workshop è di 50 euro per i soci di Grigio 18% e 65 euro per che non è socio. Se non fai ancora parte dell’associazione e ti piacciono le nostre proposte non ti preoccupare: il tesseramento 2018 ha un costo di soli 25 euro, vale per tutto il 2018, e ti consente di partecipare a tutte le attività organizzate per i soci (uscite fotografiche mensili, aperitivi fotografici, incontri con fotografi, etc) che non prevedono costi aggiuntivi! Un’ottima occasione per alimentare la tua passione per la fotografia!

Iscriviti riempendo i campi che trovi in fondo a questa pagina


 

ritratto + flash

Il corso in dettaglio:

Descrizione del workshop:

Il workshop avrà una durata di un’intera giornata. Si articola in 2 parti: una prima parte teorica, una seconda parte pratica di scatto in esterna a Roma.

L’iscrizione:

Ricordiamo i due prezzi differenti per i soci e non di Grigio18%  rispettivamente di 50 e 65 euro.

La quota di partecipazione si potrà versare in contanti durante gli incontri associativi precedenti il workshop oppure a mezzo bonifico bancario o con carta di credito senza il pagamento di alcuna commissione (tramite circuito Paypal). Si potrà decidere il metodo di pagamento nel modulo di iscrizione e riceverete una mail che vi fornirà tutte le indicazioni necessarie a poter effettuare il pagamento secondo la modalità scelta.
Nel caso in cui non si dovesse raggiungere il numero minimo di partecipanti, gli iscritti riceveranno, tramite bonifico bancario, il rimborso della quota di partecipazione per intero.

Per qualsiasi informazione potete scrivere all’indirizzo info@grigio18.com

 

 

MODULO DI ISCRIZIONE

Le immagini sono di Claudio Rossetti

#AperiFoto – ” Approccio al video” di Claudio Rossetti [martedì 6 febbraio ore 19.30]

Martedì 6 febbraio nuovo appuntamento mensile con gli #aperiFoto  presso la La Muffineria di via Ostiense 383.

Questa volta ci concentreremo su una forma comunicativa ancora mai trattata nei nostri incontri.

Parleremo di come approcciare al mondo del video basandosi sul confronto con la fotografia.

 

Durante la serata Claudio Rossetti , fotografo di cerimonie per professione che da un pò di tempo si cimenta con la sua macchina fotografica in alcune riprese video, ci parlerà  dei settaggi della  reflex, dei parametri da controllare durante la fase di ripresa e della differenza con gli altri tipi di videocamere.

Le tecnologie attuali ci consentono di utilizzare la nostra attrezzatura per realizzare video ad alta risoluzione e di ampliare il nostro modo di comunicare, quindi perché non sfruttarle?

L’interesse crescente per la realizzazione di  video ci offre uno spunto di riflessione su come il rapporto con la fotografia stia cambiando: due linguaggi che per lungo tempo hanno proceduto in parallelo che ad oggi diventano  sempre di più parte integrante uno dell’altro.

Vi aspettiamo come sempre numerosi nella saletta a noi riservata presso “La Muffineria”!

APPUNTAMENTO MARTEDI’ 6 FEBBRAIO ORE 19.30

presso “La Muffineria” di Via Ostiense 383
(Metro B – San Paolo)

Continua a leggere “#AperiFoto – ” Approccio al video” di Claudio Rossetti [martedì 6 febbraio ore 19.30]”