Invio fotografie mostra “H2O e attimi di… luce”

Invio fotografie mostra “H2O e attimi di… luce”

L’Associazione Fotografica Grigio18% organizza 
dal 5 marzo 2019 la mostra fotografica “H2O e attimi di… luce” con la collaborazione di tutti i suoi soci, professionisti ed appassionati, presso il Museo Civico di Zoologia di Roma.

Indicazioni e regole a cui attenersi per la partecipazione alla mostra “H2O e attimi di… luce”.

  • Ogni partecipante può inviare fino a 5 fotografie
  • Le immagini dovranno essere inviate entro il 31 Dicembre 2018
  • Le fotografie dovranno essere inviate in formato digitale (file) attraverso il modulo predisposto. I file dovranno essere in formato JPG (NO tiff, NO raw, etc), dovranno avere il lato maggiore di almeno 4.500 pixel ed dovranno essere salvate alla massima qualità offerta dal formato JPG. L’unico formato accettato è il 3:2 (o 2:3 per le immagini verticali)
  • Le fotografie inviate dovranno essere le versioni definitive (non saranno accettate “seconde versioni” inviate successivamente). Per questo è importante che NON riportino “watermark” o firme o cornici di alcun genere.
  • Ogni immagine dovrà essere salvata con un nome del tipo; cognomeAutore_nomeAutore_titoloImmagine.JPG
  • Le fotografie potranno essere sia a colori sia in bianco e nero. Sia orizzontali sia verticali.
  • Saranno esposte in mostra solo le immagini dei soci in regola con il tesseramento 2019
  • I soci le cui immagini (una o più di una) saranno state selezionate, verranno contattati dopo il 31/12/2018 e dovranno provvedere ad effettuare un bonifico a copertura dei costi di stampa di loro competenza (cfr. punto seguente) entro e non oltre il 27/01/2019 (pena l’esclusione dalla mostra).
  • Le fotografie esposte in mostra saranno stampate su supporto rigido (PVC) di misura 75*50 cm con spessore 0.5 cm presso il laboratorio di Saal Digital. La stampa delle immagini prevede un contributo a carico dei partecipanti di 30,00 euro/opera (il costo della stampa, eccedente il contributo richiesto ai partecipanti, sarà sostenuto dall’Associazione Grigio18%).
  • Ogni immagine esposta riporterà, in un cartellino alla base della fotografia, sia il nome del fotografo che l’ha realizzata, sia il titolo che il fotografo le avrà attribuito.
  • Al termine della mostra le opere saranno consegnate agli autori e potranno essere ritirare secondo le modalità (giorni/orari) che saranno comunicate a tutti i partecipanti, anche secondo la disponibilità dello spazio espositivo.
  • Al momento dell’invio, ogni partecipante dovrà dichiarare di detenere i diritti delle immagini che propone e di autorizzare l’Associazione Grigio18% a stampare ed esporre le stesse. Nel caso in cui nelle immagini dovessero comparire ritratte delle persone, il partecipante dovrà dichiarare di aver ottenuto ed essere in possesso delle necessarie liberatorie.
  • Il titolo della mostra sarà “H2O e attimi di… luce“. La mostra sarà aperta al pubblico dal 5 marzo 2019 (serata di inaugurazione) e sarà visitabile per tutto il mese di marzo in occasione del Mese della Fotografia di Roma #MFR19 presso la sala “della balena” del Museo Civico di Zoologia di Roma (secondo orari e modalità di accesso del museo stesso). Il tema della mostra è stato scelto vista la concomitanza nel mese di marzo (il 22/03) della Giornata Mondiale dell’Acqua 2019.
  • Tutte le immagini inviate dovranno necessariamente ritrarre l’elemento “acqua” (in qualsiasi forma, ambiente e contesto).
  • NOTA: per l’invio delle immagini attraverso il modulo automatico è necessario un account Google (Gmail). Qualora non lo aveste o riscontraste delle difficoltà nell’invio delle fotografie scriveteci via mail ad info@grigio18.com

Suggerimenti:

  • Il tema dell’acqua può essere liberamente interpretato dai partecipanti, a condizioni che l’elemento “acqua” sia chiaramente presente nell’immagine.
  • Inviate immagini “diverse” tra loro: vi sconsigliamo di proporre 5 foto simili tra loro, o fotografate nello stesso contesto o nella stessa situazione. Vi suggeriamo, invece, di diversificare quanto più possibile la selezione di immagini che invierete, anche al fine di poter avere uno sviluppo del tema quanto più eterogeneo ed interessante per il pubblico.
  • La misura minima indicata nel regolamento (4.500 pixel di “lato lungo”) è la misura minima per poter partecipare. Vi consigliamo, qualora il vostro file abbia dimensioni maggiori, di non ridurlo (questo ci permetterà di ottenere una qualità di stampa più alta delle vostre immagini).
  • La nostra ambizione è che ogni partecipante abbia almeno un’immagine esposta, ma non possiamo garantirlo. Il comitato che selezionerà gli scatti partecipanti avrà il compito di garantire la buona riuscita della mostra, dovendone tener presente non solo la qualità, ma anche il più ampio ed interessante sviluppo del tema. Per questo le immagini saranno selezionate senza tener conto del fotografo che le avrà proposte.

Chiudi il menu